Home page

Scottish Deposit Return Scheme (DRS): Come 4PACK può aiutare l'industria delle bevande

2022/07/20

Mentre il Regno Unito continua a spingere verso materiali di imballaggio più sostenibili e lo sviluppo di nuove soluzioni di packaging che tengano conto dell'impatto ambientale, la Scozia si mostra all'avanguardia con il suo DRS, per tutti i produttori di bevande che vendono sul territorio. Il sistema entrerà in vigore per i consumatori il 16 agosto 2023, anche se alcuni elementi della normativa entreranno in vigore prima.

Il Deposit Return Scheme (DRS) per bottiglie e lattine è destinato a dare ai produttori di bevande (sia analcoliche che alcoliche) un ruolo chiave nella risposta della Scozia al cambiamento climatico: i produttori saranno ora legalmente responsabili della raccolta e della gestione dei contenitori in vista del loro riciclaggio. Lo schema copre tutti i contenitori in PET, vetro, e lattina, di dimensioni comprese tra 50 ml e 3 litri.  

L'esclusione della plastica HDPE significa che pochi prodotti lattiero-caseari rientreranno nello schema, salvo l’essere contenuti in bottiglie di PET, vetro o lattine. I depositi DRS si applicheranno solo ai contenitori monouso, quindi le bottiglie di vetro riutilizzabili non saranno incluse.

Ai consumatori verrà addebitata una tassa di deposito aggiuntiva quando acquisteranno una bevanda in un contenitore monouso, che verrà riscattata quando il consumatore restituirà il contenitore vuoto in un punto di restituzione designato.

 

In che modo 4PACK può aiutarvi per essere pronti a questi cambiamenti?

La SEPA sarà l'autorità preposta all'applicazione delle norme e collaborerà con i produttori per favorire la conformità. I produttori hanno degli obblighi da rispettare e sarà un reato

  • Vendere in Scozia prodotti in contenitore senza essere registrati presso la SEPA e senza immettere tali prodotti sul mercato per il consumo in Scozia.
  • Non adempiere agli obblighi del produttore, fornire alla SEPA informazioni non corrette o rendere nota alla SEPA una modifica sostanziale delle circostanze.
  • Quanto sopra si applica anche nel caso in cui sia stato nominato un amministratore dello schema e questi non adempia agli obblighi del produttore che rappresenta.  

Avere il controllo dei dati anagrafici dei materiali di imballaggio (specs) è una parte fondamentale per governare la conformità e fornire dati accurati alla SEPA in modo efficiente. 4Pack centralizza e controlla i dati relativi agli imballaggi, consentendo ai team di utilizzarli per l'approvazione, la rendicontazione e l'identificazione delle opportunità di migliorare le "credenziali verdi" apportando modifiche consapevoli. I vostri fornitori di imballaggi possono inserire direttamente le informazioni sulle specifiche in 4Pack e poi le specifiche possono essere collegate agli SKU. Se si decide di modificare una specifica di imballaggio, ad esempio per ridurre il peso, i team vedranno immediatamente le SKU che saranno influenzate da tale modifica e si regoleranno di conseguenza.

 

Quale sarà l'impatto sul processo di gestione delle etichette e della grafica?

Sarà necessario creare nuove etichette o aggiornare quelle esistenti per garantire una comunicazione chiara al consumatore e misure antifrode.  Ciò richiederà una gestione massiccia dei cambiamenti e un modo efficiente di aggiornare la grafica per incorporare le informazioni DRS, dato che l'Agenzia scozzese per la protezione dell'ambiente (SEPA) inizierà a registrare i produttori di bevande dal 1° gennaio 2023.

Noi di 4PACK offriamo ai produttori di bevande la flessibilità necessaria per progetti di questa portata, con un portale fornitori per l'inclusione di terzi. La grafica del packaging e le richieste di modifica sono gestite e centralizzate in un unico sistema, il che significa un'enorme riduzione dei passaggi manuali, delle duplicazioni e dell'archiviazione dei dati su unità locali: tutti elementi che contribuiscono a rendere il processo una transizione fluida e senza interruzioni, per favorire un modo di lavorare corretto al primo tentativo e a ridurre significativamente il rischio di errori. 

Il nostro software offre il livello di reporting dettagliato necessario per tenere sotto controllo le modifiche e garantire la conformità dell'artwork. Per essere pronti al DRS dunque sarà fondamentale passare a un metodo di lavoro digitale, per gestire con facilità le modifiche dei contenuti e della grafica.

Siamo qui per eliminare lo stress e le complicazioni dal vostro processo di realizzazione e aggiornamento dell'artwork, quindi contattateci oggi stesso per saperne di più e vedere come possiamo aiutarvi per essere pronti alle imminenti modifiche del DRS.

4PACK è la soluzione end-to-end che trasforma la gestione dei prodotti e dei flussi.
 
Vuoi scoprire di più?
 
Presentazione video
 
Scarica la brochure
 
oppure
 
Chiedi una consulenza