IMG-LOGO

La strategia della diversificazione

2019/12/11

Per gestire tutte le complessità serve ben più di un cappello!

Una delle maggiori innovazioni dell'esercito francese in epoca rivoluzionaria fu l'adozione delle divisioni. Una divisione era un vero e proprio esercito in miniatura, che prevedeva la presenza di fanteria, artiglieria e cavalleria. Questo permetteva a una simile formazione di resistere agli attacchi di un esercito di dimensioni maggiori fino all'arrivo dei rinforzi.

Sono divisioni anche i team che gestiscono i brand di un prodotto. Alcuni, sollecitati dalle richieste dei consumatori, applicano strategie di diversificazione ed entrano in settori simili a quelli in cui già si opera. 

La diversificazione dei prodotti, soprattutto nel mercato alimentare, è un avvenimento sempre più frequente. Infatti, non è raro trovare lo stesso marchio per latte e spremute di frutta, e da anni le aziende leader nel settore della pasta producono anche salse e sughi pronti.

Una strategia di diversificazione non può trascurare tutte le problematiche di natura organizzativa e di pianificazione che possono scaturire dalla messa in atto dell’intero processo strategico, durante lo sviluppo di un nuovo packaging o di una variante. Proprio per tali ragioni, è fondamentale che l’impresa sia supportata da strumenti adeguati.

Se ne accorse anche il generale Moreau il quale, rendendosi conto che la gestione amministrativa e il controllo gerarchico delle sue undici divisioni erano troppo complessi, decise di organizzarle in quattro corpi d’armata, contribuendo a far diventare l’esercito francese una perfetta macchina da guerra. 

Anche per lo stratega del marketing esiste uno strumento che gli consente di dirigere tutte le sue divisioni. 4Pack aiuta a ottimizzare il processo di sviluppo del packaging e le politiche di aggiornamento. È organizzato per brand, mercati, categorie e consente di gestire in modo chiaro l’intero database, senza perdita di informazioni e di tempo. Gestisce le informazioni legali secondo tutte le normative vigenti, le informazioni marketing, dati e oggetti grafici, informazioni tecnico logistiche. 

Il responsabile dello sviluppo di un packaging ha a disposizione funzionalità di Digital Asset Management e Artwork Management e può:

  • controllare tutti i progetti realizzati, suddivisi per marchio e con lo storico di ogni lavorazione
  • recuperare qualsiasi lavoro grazie alle potenti funzioni di ricerca e riutilizzarli nelle proposte di diversificazione
  • garantire e controllare l'accesso ai dati, in modo tale che siano distribuiti solo documenti approvati e che gli asset siano utilizzati nel rispetto delle brand guidelines

Con simili funzionalità, più tutte le altre che derivano dalla peculiarità di essere una soluzione end-to-end, 4Pack è il vero asso nella manica per affrontare e vincere le battaglie del mercato!