IMG-LOGO

Codice di Buona Pratica di Etichettatura degli Alimenti per Animali da Compagnia

2019/03/27

È disponibile la versione aggiornata del codice.

Assalco, l’Associazione che riunisce tutte le principali aziende italiane dei settori petfood e petcare, ha reso noto che il Comitato per l’Alimentazione Animale dell’UE ha valutato e approvato la nuova versione del Codice di Buona Pratica di Etichettatura degli Alimenti per Animali da Compagnia prodotto dalla Fediaf.

Nel 2001 la prima edizione del codice aveva già ricevuto una prima approvazione. Le numerose proposte di miglioramento e alcune modifiche del regolamento UE, hanno portato ad una nuova versione di 70 pagine, un documento che chiarisce alcuni dubbi e fornisce indicazioni che garantiscono un’etichettatura armonica in tutta la UE.

Un’ampia parte del Codice di Buona Pratica di Etichettatura degli Alimenti per Animali da Compagnia illustra come esporre i claim e come dimostrarli con prove scientifiche, le quali devono essere precise, veritiere, comprensibili dal cliente.

Il Codice di Buona Pratica di Etichettatura degli Alimenti per Animali da Compagnia fa chiarezza su come indicare ingredienti o additivi in etichetta e quali termini accessibili ai consumatori sono da utilizzare. Fa chiarezza anche su termini legali riportati in etichetta, come "carne e derivati animali", e su come indicare gli ingredienti concentrati o liofilizzati. Specifica se sia consentito sottolineare i benefici funzionali per la salute degli alimenti per animali da compagnia e su come applicare le regole di etichettatura alla vendita e alle promozioni online.

Una “Guida per i Clienti” o “Guida per non addetti ai lavori”, spiega con un linguaggio semplice quello che i proprietari degli animali da compagnia leggono in etichetta. 

Il Codice di Buona Pratica di Etichettatura degli Alimenti per Animali da Compagnia, messo in pratica e utilizzato con grande efficacia dalle Autorità nazionali, costituisce uno strumento utile per evitare affermazioni fuorvianti e garantire pari condizioni agli operatori del settore. La federazione intende inoltre sviluppare un pacchetto dettagliato di formazione digitale destinato alle industrie degli alimenti per animali da compagnia e alle autorità, al fine di promuovere un’applicazione uniforme del Codice in tutta l’UE.

Leggi la versione aggiornata del codice

/webimg4flying/4PACK/MID_petfood-miniatura_1.jpg.jpg