IMG-LOGO

La distribuzione multicanale dei contenuti da una "single source of truth"

Wonderfood è presente da 30 anni nel segmento premium del Pet Food. L’azienda sta vivendo un’importante crescita con il brand di proprietà Oasy, commercializzato in Italia e all’estero. È impegnata anche nella distribuzione esclusiva per l’Italia dei marchi Orijen, Acana, Ever Clean, MagiCAT, brand riconosciuti nel settore Pet Food.

 

 

CHALLANGE

Il settore del pet food sta vivendo una crescita a due cifre. Le nuove opportunità di mercato hanno incrementato per Wonderfood la richiesta di nuovi pack e la necessità di dotarsi di strumenti per gestire e organizzare l’intero flusso di creazione di nuovi artwork. L’aumento delle referenze, inoltre, richiede un tempestivo intervento su tutti i canali collegati al packaging e all’etichetta del prodotto, come il catalogo cartaceo e web.

Operando come distributore esclusivo di marchi esteri in Italia, Wonderfood ha individuato il bisogno di una soluzione che possa controllare la gestione multilingua e le traduzioni legali.

 

SOLUTION

Tale complessità ha reso necessaria l’implementazione di 4PACK con una configurazione personalizzata.

  • Con il Digital Asset Management di 4PACK artwork ed etichette ora sono strutturati e ordinati nel DAM. L’accesso è sicuro e strutturato secondo livelli di permessi per singolo utente.
  • Nel modulo di Product Information Management i dati sono ordinati per schede prodotto e tradotti per i mercati globali in modo univoco garantendo la certezza del dato da una “single source of truth”. Questo ha permesso di gestire efficacemente le 78 referenze della linea Oasy e la creazione di 320 etichette in un anno.
  • Per gestire la comunicazione tra i 14 collaboratori, 4PACK ha ottimizzato il processo di revisione e aggiornamento del packaging, grazie ai tool di Project Management.

 

RESULT

  • L’efficientamento del flusso di lavoro ha portato ad un maggior controllo e sicurezza dei dati, con una conseguente riduzione di errori e costi.
  • L’operatore grafico interno lavora più velocemente perché deve preoccuparsi dell’aspetto grafico ma non della certezza dei dati. Essa è seguita e assicurata dal marketing grazie con il PIM – Product Information Management, modulo che garantisce come source of truth ogni dato. La soluzione ha permesso infatti al marketing di intervenire direttamente sull’artwork per apportare le modifiche sui testi.
  • Il catalogo è stato prodotto con rapidità e l’intenzione è di produrre con la stessa modalità i cataloghi dei marchi di cui Wonderfood è distributore.

Lo sviluppo di nuovi packaging è organizzato secondo un workflow ben definito e attraverso un tavolo di lavoro online collaborativo.

 

 

 

/webimg4flying/4PACK_IMMAGINI/MID_WONDERFOOD_case_study_1200x700.jpg.jpg